mercoledì 18 dicembre 2013

Arte popolare: uno sguardo alla collezione Zanella Pasqualini in mostra a Sàrmede



Qualche settimana fa ho avuto per l'ennesima volta il piacere di dare una mano ai miei amici e colleghi teatranti e grandi burattinai, Vittorio Zanella e Rita Pasqualini del Teatrino dell'Es di Castenaso (BO). Come altre volte ho approfittato dell'occasione offertami, quella di aiutarli a smontare una mostra allestita per la Pro Loco di Sarmede (il noto Paese della Fiaba immerso tra i boschi del Cansiglio in provincia di Treviso) per immergere lo sguardo nei tesori che i due custodiscono e raccolgono, con incredibile amore e cura da più di vent'anni.
E quello che hanno messo insieme è davvero un patrimonio di arte e conoscenze, che ogni tanto esce dalle mura del Museo di Budrio e dai bauli in cui viene conservato, per andare a mostrarsi in contesti tra i più prestigiosi e sensibili dell'Italia e non solo.

Le foto, pur essendo fatte senza pretese, credo testimonino dell'incredibile valore di questi "pezzi", che ci parlano di arte e artigianato, di sapienze antiche, del saper fare con le mani, in un modo che sempre meno sembra appartenerci e che per questo dobbiamo tornare il più spesso possibile a frequentare... per non perdere parte di quel percorso e di quei tesori che ancora ci riempiono gli occhi e il cuore di gioia. Dedico questo breve post e la galleria di fotografie, alla memoria, viva e presente, di tutti quegli artisti artigiani, burattinai, marionettisti, pupari che hanno fatto grande il nostro paese e che ancora resistono, nelle mani sapienti, nella mente e nel cuore di chi continua, nonostante tutto, a dar vita agli oggetti, con il fine ultimo di rianimare le nostre anime stanche.
Galleria fotografica

1 commento:

Sophia Carlot ha detto...

ciao


Io sono una particolare offerta prestiti a tassi di interesse bassi per gli individui, le piccole imprese, investimenti personali ecc ...
Sono i prestiti locali ed internazionali per persone in tutto il mondo.
Selo metta in contatto oggi e fammi sapere la quantità di denaro
si vuole dare. Sono pronto a soddisfare voi in massimo 48 ore o 72 ore dal ricevimento della vostra applicazione formulata. Contattatemi per informazioni sulle mie condizioni di prestito. E-mail: sophiacarlot@gmail.com