lunedì 25 aprile 2011

A MEMORIA, per il 25 Aprile

Un quadro e un video a passo uno (il primo, finalmente!) per ricordare e guardare avanti. Le parole sono di Giacomo Ulivi, universitario di diciannove anni, fucilato dai fascisti sulla Piazza Grande di Modena il 10 novembre '44.
Realizzato per A memoria d'arte, collettiva d'arte organizzata a Verona dal Circolo Pink, in occasione di questo 25 Aprile 2011, festa della liberazione.

3 commenti:

michele petrucci ha detto...

Molto bella!

marco ha detto...

grazie Michele! Ho appena finito di perdermi nei disegni del tuo blog, gran bel lavoro! E son curioso di vedere il tuo Cuore di Tenebra, con un pò di invidia, visto che è un testo che mi piace un sacco!

michele petrucci ha detto...

Grazie a te, allora :)
Spero ci si incontri, prima o poi… intanto ti aggiungo tra i miei blog da seguire.